POLITIX

🔴 Geomagnetic sudden impulse reported by NOAA.

🔴 Geopoliticalcenter.it: Riportiamo e sintetizziamo un articolo di Bloomberg: I 5 paesi che inquinano di più nel mondo sono stati responsabili del 60% delle emissioni di CO2 nel 2019.
In testa si trova la Cina, che ha generato la stessa quantità di CO2 che gli altri 4 paesi (US, India, Russia, Giappone) messi insieme, e le cui emissioni aumentano di anno in anno.
Le emissioni cinesi sono così fuori scala che alcune delle più grandi società cinesi inquinano più di nazioni intere.

Una premessa: molte delle società che stiamo per citare non rendono pubblici i dati completi relativi alle proprie emissioni ed a quelle delle società da loro controllate, è necessario quindi ricorrere ad alcune stime.

Nel 2020 la China Baowu, leader mondiale nella produzione d’acciaio, ha immesso nell’atmosfera più CO2 dell’intero Pakistan, e più di Belgio ed Austria messi insieme.

Saic Motor Corp, che opera nel settore automobilistico, ha emissioni simili a quelle dell’Argentina.

Huaneng Power Intl., che produce elettricità principalmente tramite centrali a carbone, immette nell’atmosfera la stessa CO2 del Regno Unito.

China Petroleum & Chemical, una sussidiaria di Sinopec group, gigante petrolifero cinese, sempre nel 2020, ha contribuito al riscaldamento globale più dell’intero Canada. E teniamo presente che quest’ultimo è comunque in cima alla lista dei paesi inquinanti, all’11° posto.

Petrochina Company Limited conta invece emissioni maggiori di Vietnam e Corea del Sud messe insieme.

China National Building Material Group ha emissioni simili a quelle della Francia.

Come è evidente, la riduzione delle emissioni da parte di alcune grandi società statali cinesi avrebbe un impatto maggiore rispetto a qualunque altra misura presa da Stati Uniti ed Unione Europea, e probabilmente da chiunque altro sul pianeta.

Secondo un recente studio del Rhodium Group le emissioni dei 6 principali gas che trattengono il calore da parte di industrie cinesi ha raggiunto l’equivalente di 14,09 miliardi di tonnellate di CO2, superando le emissioni di tutti i membri combinati dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OECD) di circa 30 milioni di tonnellate.

Nonostante questo il presidente cinese Xi non si è neanche recato a Glasgow di persona, e le grandi multinazionali cinesi non saranno oggetto delle trattative attualmente in corso in seno alle Nazioni Unite, nonostante siano il fulcro della lotta al cambiamento climatico. Le autorità cinesi anzi hanno ribadito che gli obiettivi stabiliti a Parigi qualche anno fa sono sufficienti (limitare l’aumento delle temperature a 2 gradi), nonostante gli ultimi studi pubblicati dalle Nazioni Unite parlino della assoluta necessità di contenere l’aumento ad 1.5 gradi.

Spesso si sente dire che le nazioni occidentali hanno inquinato per più tempo, e che comunque le emissioni pro capite cinesi in realtà non siano così elevate.

Ma si tratta di discorsi dalla rilevanza nulla quando, come ci viene ripetuto letteralmente ogni singolo giorno, non c’è più tempo da perdere e siamo sull’orlo di cambiamenti irreversibili.

Anche dire che la Cina è la fabbrica del mondo non è più così rilevante, in quanto il sempre crescente mercato interno sta assorbendo parte della produzione cinese.

Per esempio nel 2019 solo il 6,2% dell’acciaio prodotto è stato esportato, il resto è stato destinato al mercato interno, e la domanda cresce regolarmente anno dopo anno. L’industria dell’acciaio brucia da sola più di un quinto di tutto il carbone termico utilizzato in Cina.

Qualcuno deciderà di chiedere al governo cinese un programma di decarbonizzazione che cominci ADESSO, in linea con l’allarme generale suonato dalle Nazioni Unite, oppure prenderemo misure lacrime e sangue che stritoleranno le nostre economie e società mentre le industrie cinesi continuano a bruciare carbone come se non ci fosse un domani?

Piccola nota finale: le autorità cinesi hanno in programma di aumentare la produzione di carbone termico di 100 milioni di tonnellate entro la fine dell’anno, per risolvere i problemi energetici che stanno avendo da alcuni mesi.

Tutt’ora il 75% dell’energia in Cina è prodotta bruciando carbone e petrolio, ed il gigante cinese consuma ogni anno approssimativamente metà di tutto il carbone utilizzato nel mondo.

Tutto molto eco-friendly…

🔴 As of 1 November, the extent of the Arctic ice shelf was 1.4 million km2 smaller than the expected average area (1981-2010).
In October, the average pack area was 6.77 million sq km, the eighth lowest since 1979.

Al 1° novembre l’estensione della banchisa artica risultava 1,4 milioni di kmq inferiore rispetto alla superficie media attesa (periodo 1981-2010).
Nel mese di Ottobre la superficie media del pack è stata pari a 6,77 mln di kmq, si tratta dell’ottava minor estensione dal 1979.

🔴 Lo sbiancamento della Grande barriera corallina australiana è arrivata al 98%, risparmiando solo una minima parte del più grande insieme di coralli del mondo, patrimonio mondiale dell’Unesco dal 1981. Lo rende noto uno studio pubblicato sulla rivista Current Biology.

🔴 Almeno 19 Paesi, fra cui Stati Uniti e Canada, si impegnano a interrompere tutti i progetti da loro finanziati all’estero su combustibili fossili entro la fine del 2022. È quanto emerge dalla conferenza sul clima CoP26 a Glasgow.

🔴 Seeing lots of videos/images like this. What does Chinese exercise season look like? Is this routine?

🔴 BREAKING: One militant killed, two injured after coming under heavy fire from Ukrainian forces – DNR spokesperson

🔴 Gen. Milley on Russia’s mil movements near Ukraine border: We‘re seeing a significant amount of military movements on the RU side. Nothing overly aggressive, we’ve seen this before. What does it mean? We don’t know yet, too early to say, but we continue to monitor.

🔴 Oggi 4 novembre 2021 abbiamo assistito alla prima rifederazione tra la Russia ed una Repubblica ex-Sovietica. Mosca e Minsk, Russia e Bielorussia, Putin e Lukashenko hanno firmato l’integrazione economica e miliare dei due stati. Un evento storico in ogni senso.

🔴 Lukashenka at the virtual meeting of “Union State commission” says that Minsk and Moscow intend to strengthen the regional grouping of troops.

🔴 Russian PM Mishustin: Russia and Belarus are starting to form common markets for oil, gas and electricity.

🔴 Lukashenka signed a decree approving 28 integration roadmaps with Russia.

🔴 Putin and Lukashenka approved the Military doctrine of the Union State.

🔴 Putin says that integration of Belarus and Russia is a good example for other former Soviet Union states to follow.

🔴 Defense Minister of Poland: Our soldiers photographed Belarusian border guards with scissors to cut the fence. Such borderline situations are commonplace. The crisis on the border caused the Lukashenka regime. Via: Mariusz Blaszczak

🔴 Sinopec and Venture Global LNG signed a 20-year long-term purchase and sale agreement of 4 million tons per year of liquefied natural gas (LNG) on Thursday. This is the largest long-term LNG contract signed by China and the US so far.

🔴 La società israeliana NSO che produce il software Pegasus al centro dello scandalo dello spionaggio di diversi VIP e leader mondiali è stata inserita nella lista nera dall’amministrazione e degli Stati Uniti.

🔴 Servizi di sicurezza tunisini in allerta. La polizia ha scoperto un tunnel vicino alla residenza dell’ambasciatore francese, nel quartiere di Marsa, a nord di Tunisi. Qualcuno si è accorto di strani rumori provenienti da un’abitazione nei pressi della sede diplomatica ed ha avvisato le autorità. 

🔴 CNN: The United States has surpassed 750,000 deaths from the coronavirus, according to the latest data from Johns Hopkins University. The US has the most cases and deaths of any nation globally, according to Johns Hopkins.

🔴 In Russia nel corso delle ultime 24 ore sono stati registrati 1.195 decessi provocati dal covid19, il massimo in un giorno dall’inizio dell’epidemia: lo riporta la TASS citando i dati del centro operativo nazionale anticoronavirus.

🔴 Sono 33.949 le infezioni da coronavirus segnalate nelle 24 ore in Germania: si tratta del valore più alto mai registrato dall’inizio della pandemia. La cancelliera Angela Merkel ha evocato la possibilità di varare nuove restrizioni nei confronti dei non vaccinati.

🔴 UK si avvicina alla soglia di 3 decessi al giorno per milione di abitanti.

🔴 Aumentano ancora i nuovi casi di Covid19 in Italia (+16,6%) ed i ricoveri (+14,9%) e s’inverte la tendenza delle terapie intensive (+12,9%). Lo rileva il monitoraggio della Fondazione Gimbe che evidenzia, nella settimana 27 ottobre-2 novembre un calo dei nuovi vaccinati -39,6%.

🔴 Il gruppo farmaceutico svizzero Roche comprerà l’intera quota di proprietà della concorrente Novartis per circa 19 miliardi di franchi svizzeri, 18 miliardi di euro. L’accordo è stato annunciato da entrambe le società.

🔴 L’agenzia regolatoria del farmaco britannica ha approvato il Molnupiravir, prima pillola indicata per il trattamento del Covid a essere registrata. Potrà essere prescritta a chiunque risulti positivo al Covid e abbia almeno un fattore di rischio o un’età superiore ai 60 anni.

🔴 Bill Gates ha donato 1,4 MLN di dollari al vaccino Made in Italy ReiThera. Recenti studi di fase 1 e 2 hanno dimostrato che è sicuro e ben tollerato in adulti e anziani, così come nei soggetti con comorbidità. Con 1 dose la risposta degli anticorpi al 93% e oltre il 99% con 2.

🔴 Torna l’obbligo di indossare le mascherine a scuola in Francia e Germania.

🔴 ROMANIA 04 Noiembrie 2021

🦠 8.971 cazuri noi
☠️ 434 morți în 24H, 55 vechi, 489 total
🧪 58.389 teste (15.36% pozitivi 38.369 rapide)

Totaluri:
☣️ 1.685.264 cazuri
💀 49.604 morți (3.895 vechi)
🚑 19.316 internați (-425)
💉 1.902 la ATI⚠️(12 noi)
🙂 1.453.774 vindecați (12.434 noi)

Informazioni su POLITIX

Il cassetto dei calzini invernali dovrebbe nascondere l’ingresso a Narnia, non l’armadio. Vedi tutti gli articoli di POLITIX

27 responses to “POLITIX

Nu ciocăniţi ! ...ies eu din când în când.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: