Archivi tag: musica

M’s Music – Hammock

No sky up above
No rock down below
Will ever keep me from my escape, my home
As tides turn white, and waves aproar
My life, my love, with this I soar.
What lies beneath is a treasure on its own
For in the darkness, peace lies alone.
It is the silent beauty, that cannot be heard
Yet is roars from within, without a word.
For in this time, you will be free
And off you go to sail the sea.
So do not fear, do not fright
Flow with the sea, the beauty, the light
And all will be alright…


M’s Music – SMILE


M’s Music – Milano Roma


M’s Music – EōN by Jean Michel Jarre

The story beyond Eōn

« EON » is an ancient Greek God associated with Time & Eternity.
The « time » represented by EON is infinite and unbounded in the sense of «ages» and «forever».

In cosmology, geology or astronomy, EON is often used in reference to a period of a billion years…
I named this project EŌN, as it best defines exactly what it is – an infinite musical and visual creation, which offers each individual a unique experience on its primary support as an App: on each device, and on each launch of the EŌN App, you will hear and see a unique ever-evolving orchestration of the music & the visuals. EŌN is a never ending, never repetitive, organic art-piece that will live & grow forever in everyone’s own singular space-time continuum, at the tip of their finger.

Source: jeanmicheljarre.com


M’s Music – Leftfield

I Leftfield sono un duo di musicisti elettronici e produttori discografici, composto da Paul Daley e Neil Barnes e formato nel 1990 a Londra, Regno Unito.

Pionieri nei campi della musica danceintelligente (IDM) e house progressiva, uniscono sonorità house con influenze dub e reggae (Release the pressure, 1995).
Inoltre furono tra i primi insieme a The Chemical Brothers e Underworld, nel campo della musica elettronica, a collaborare con cantanti per includere parti vocali nei loro pezzi. La loro influenza si è fatta sentire nel genere elettronico fino ad essere definiti da Scott Kirkland dei Crystal Method come “La migliore band elettronica, punto”.

Il loro stile downtempo ha ispirato un filone musicale che è stato identificato come leftfield, con diverse classifiche ad esso dedicate in varie riviste inglesi come DJ Magazine e Mixmag; genere che può essere accostato anche al più conosciuto chillout.
Nel 2010, Barnes discute con Daley della possibilità di riesumare la band senza riuscire a convincere il compagno. Continuerà in solo a portare avanti la sigla Leftfield sia come dj sia discograficamente. Sempre nel 2010 esce l’album dal vivo Tourism.

A giugno 2015 la formazione capitanata dal solo Barnes dà alle stampe Alternative Light Source, album pubblicato sull’etichetta Infectious. All’album partecipano vari ospiti al canto come Channy Leaneagh (Poliça), Ofei, Tunde Adebimpe (TV On The Radio) e gli Sleaford Mods.


M’s Music – Andrew York

Andrew York (Atlanta, 1958) è un chitarrista, compositore e pittore statunitense.

Dal 1990 al 2006 è stato componente (assieme a Scott Tennant, William Kanengiser e John Dearman) del Los Angeles Guitar Quartet, col quale ha vinto un Grammy Award nel 2005. Ha al suo attivo moltissimi concerti e diverse registrazioni sia da solista che in formazione.

Andrew York è noto anche come compositore: suoi lavori per chitarra sola e per due chitarre sono stati registrati da importanti interpreti, come John Williams, Christopher Parkening, Andrea Vettoretti.

Source: Wikipedia


M’s Music – Rick Wakeman

O luare de mână cu mine şi plimbat în trecut sau viitor…


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: