Archivi del giorno: 16 settembre 2021

M’s Music – Shall we Dance ?


POLITIX

Secondo un libro che uscirà prossimamente il Generale Mark A. Milley, capo delle forze armate americane, ha segretamente telefonato al suo parigrado cinese Generale Li Zuocheng ben due volte negli ultimi mesi della presidenza Trump.
La prima volta il 30 ottobre 2020, a pochi giorni dall’Election Day.
Milley riteneva, in base all’intelligence disponibile, che i cinesi pensassero che gli Stati Uniti si stessero preparando ad attaccare la Cina, a causa delle tensioni nel Mar Cinese Meridionale e dell’infuocata retorica del Presidente Trump.

Milley avrebbe quindi assicurato al generale Zuocheng che il governo americano fosse stabile e che non ci sarebbe stato nessun attacco contro la Cina.
Milley avrebbe addirittura promesso, fatto gravissimo, che avrebbe avvertito in anticipo il generale cinese se un attacco contro la Repubblica Popolare Cinese fosse stato programmato.

La seconda chiamata sarebbe avvenuta l’8 gennaio 2021, due giorni dopo l’assalto al Campidoglio da parte di una folla di facinorosi.
Milley rassicurava il suo omologo cinese che tutto stesse andando bene e la situazione fosse sotto controllo, anche se “la democrazia a volte non funziona troppo bene”.

Secondo l’autore del libro le incredibili azioni di Milley sarebbero state motivate dalla valutazione dello stato di salute e di stabilità mentale di Trump dopo la sconfitta alle elezioni presidenziali del novembre 2020, sentimento a quanto pare condiviso anche da altri membri dell’amministrazione.

Milley non solo avrebbe effettuato le sopracitate telefonate ma avrebbe anche chiamato l’ammiraglio capo del Comando Indo-Pacifico chiedendogli di rinviare le esercitazioni previste nella regione asiatica per non mettere ulteriormente in allarme i cinesi, già sulle spine. L’ammiraglio avrebbe eseguito.

Allo stesso modo pare abbia anche convocato diversi ufficiali superiori mettendo in chiaro che semmai l’ex Presidente Trump avesse voluto usare armi nucleari, Milley avrebbe dovuto essere coinvolto nella decisione, nonostante alla fin dei conti la decisione spettasse unicamente a Trump.

Quanto rivelato nel libro non è stato smentito dall’interessato che anzi, attraverso il suo portavoce oggi ha fatto sapere che le sue telefonate con il generale cinese ed “altri” (chi altri ha chiamato?) ad ottobre e gennaio facevano parte dei suoi doveri e responsabilità ed avevano lo scopo di trasmettere rassicurazioni necessarie a mantenere una certa stabilità strategica.
Viene anche confermato il meeting relativo alle procedure da mettere in atto in caso di uso di armi atomiche.

Il comunicato si conclude così: “il Generale Milley continua ad agire e consigliare nei limiti della sua autorità e nel quadro della tradizione legale del controllo civile sui militari e del suo giuramento alla Costituzione.”

La portavoce della Casa Bianca ha anche aggiunto che Biden ha completa fiducia nella leadership, patriottismo e fedeltà alla Costituzione di Milley.

Fatti inauditi che potrebbero avere ripercussioni di ogni genere e che mostrano il caos nel quale l’establishment americano è piombato negli ultimi tempi, e che non è finito con la presidenza Trump. – geopoliticalcenter it

🔴 Una squadriglia di nove jet dell’aeronautica militare cinese è entrata nell’area di identificazione aerea di Taiwan. Questi episodi aumentano sia come frequenza sia come numerosità delle squadriglie.

🔴 Gran Bretagna e Stati Uniti starebbero per annunciare la vendita di tre sommergibili nucleari alle forze navali australiane.

🔴 La Corea del Sud ha presentato e lanciato due missili, uno balistico e uno da crociera di tipo supersonico.

🔴 La Corea del Nord ha annunciato che i due missili balistici testati ieri sarebbero stati lanciati da un treno: è la prima volta. Lo riferisce l’agenzia di stampa del regime di Kim Jong-un, la Kcna.

🔴 Il Parlamento Europeo ha approvato, con una maggioranza molto ampia, una risoluzione con cui si chiede un cambio di strategia nei rapporti con Pechino, accusata di violare ripetutamente i diritti umani (vedi Hong Kong e Xinjiang)

🔴 “Per avere monoclonali” anti covid “a domicilio si sta lavorando, credo che questo sarà un destino nel breve periodo”. Lo dice il virologo Fabrizio Pregliasco, docente dell’università Statale di Milano. “Io stesso – fa sapere i medico – ho partecipato a un trial clinico”.

🔴 Prezzi dei tamponi calmierati nel decreto sul greenpass obbligatorio su tutti i posti di lavoro pubblici e privati che il governo si appresta a varare questo pomeriggio. Scendono a 15 e 8 euro fino al 31 dicembre, data in cui dovrebbe terminare lo stato di emergenza.

🔴 Sono 728 i medici attualmente sospesi dagli albi degli Ordini dei medici italiani perché non vaccinati contro Covid19. Le sospensioni sono state in tutto 936, di cui 208 revocate dopo che i camici bianchi hanno provveduto a mettersi in regola con la vaccinazione obbligatoria.

🔴 Si è conclusa a palazzo Chigi la cabina di regia con il presidente del Consiglio, Mario Draghi e i capidelegazione della maggioranza di governo in vista del Cdm di oggi pomeriggio che varerà il nuovo decreto per l’estensione del greenpass per tutti i lavoratori.

🔴 Il dl che introduce il greenpass obbligatorio su tutti i posti di lavoro, nella Pubblica amministrazione come nel comparto privato, dovrebbe entrare in vigore dal prossimo 15 ottobre. E’ quanto emerge dalla cabina di regia tra il premier Mario Draghi e le forze di maggioranza.

🔴 16 Sep 2021

🦠 4.441 cazuri noi
☠️ 71 morți (0 vechi, 71 în ultimele 24H)
🧪 43.396 teste (10.23% pozitivi, 24.450 teste rapide)

Totaluri:
☣️ 1.135.027 cazuri
💀 35.286 morți (3.649 vechi)
🚑 6.271 internați (403 noi)
💉 741 la ATI (45 noi)
🙂 1.073.552 vindecați (2.907 noi)

🔴 Green Pass per tutti i lavoratori ad esclusione dei parlamentari.
La conferma di ciò che abbiamo sempre pensato degli onorevoli.

🔴 C’è una strage che si consuma quotidianamente: quella delle donne uccise da compagni ed ex, e quella dei lavoratori ammazzati dall’assenza di misure di sicurezza.
Media e politici ne parlano come se fossero ineluttabili. Ma ineluttabili un cazzo…


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: