POLITIX

🔴 Riepilogo del 26/2 su COVID19:

1) 80.999 casi, 2.760 decessi, 30.065 guarigioni

2) 691 casi sulla Diamond Princess

3) Paesi con più di 1000 casi, esclusa la Cina: Corea del Sud

4) Paesi con più di 300 casi: Italia

5) Paesi con più di 100 casi: Giappone

6) Paesi con più di 90 casi: Iran, Singapore

7) Ieri abbiamo assistito ad una accelerazione dei casi in Europa, Africa e Sud America, tutti legati a turisti italiani

8) Sporadiche limitazioni alla circolazione dei nostri connazionali, più che altro sembrano frutto di decisioni non coordinate.

9) La Corea del Sud sta attualmente testando più di 16k persone

🔴 Ci sono momenti in cui, anche noi, veniamo soverchiati dai dubbi e dalle perplessità. Ed è in momenti come questi che pubblichiamo editoriali.

Ebbene, care lettrici e cari lettori, abbiamo avuto una Europa silente per circa 10 / 12 giorni, nessun caso aggiuntivo, nessun caso importato. Tutto congelato, tutto statico. Poi ad un certo punto, viene alla ribalta una cittadina totalmente sconosciuta nel mondo, addirittura sconosciuta a moltissimi italiani: Codogno.

Da quel momento, improvvisamente, dal nulla e nel nulla, decolla verticalmente uno dei cluster più impressionanti mai visti per SARSCoV2, fuori dalla Cina. Il tutto alla velocità della luce, al punto che riusciamo a superare il Giappone, che pure non se la passa bene da giorni.

Arrivano le quarantene per la zona rossa intorno a Codogno, arrivano i checkpoint, spuntano casi ovunque nel nord Italia e tutti collegati a Codogno. Eccezion fatta per un altro piccolo paese che è sconosciuto al 99,9% degli italiani e la cui pronuncia è pure difficile: Vò Euganeo. Ma quest’ultimo non sembrerebbe legato al primo.

Arriviamo dunque alla sventurata uscita pubblica di Conte, che ipotizza errori procedurali nella sanità di un non meglio specificato ospedale o struttura sanitaria (non ci vuole molta fantasia però a capire di chi parli).

Da quel momento (cioè da ieri sera) inizia una fase che rasenta l’incredibile. La stampa straniera ci attacca a livello di untori, abbiamo articoli in USA, Germania e addirittura in Cina. E mentre la carta stampata spara su di noi ad alzo zero, compaiono casi di COVID19 ovunque, e sono tutti italiani: Spagna, Francia, Svizzera, Romania, Slovenia e addirittura ALGERIA. Rimarrà agli atti che il secondo caso africano è un italiano. Tutto questo è assurdo.

Tutto ciò premesso, vista la situazione totalmente paradossale e assurda, chiediamo a gran voce spiegazioni dettagliate al governo. Vogliamo i nomi e i cognomi dei responsabili di questa imbarazzante situazione in Italia. Perchè, signore e signori, sì ci sono dei responsabili. E non sono di certo i nostri eroici medici che sono costretti a lavorare con protocolli inadeguati. Vogliamo che il governo faccia luce sulla sequenza di fatti qui esposta, perchè è veramente ai limiti della fantapolitica. Aggiungiamo che avendo ipotizzato l’errata applicazione dei protocolli, abbiamo esposto il fianco a quello che diventerà chiaro a tutti, tra poco: l’Italia è la vera untrice. E la Cina sarà già soltanto un ricordo.

Per concludere, abbiamo anche fornito un ulteriore alibi alle nazioni straniere: se prima non cercavano i casi di COVID19 e la cosa cominciava a stonare, adesso hanno l’incredibile occasione per fare la parte dei diligenti: infatti andranno a cercare finalmente COVID19, andando a caccia di turisti e viaggiatori italiani.

🔴 Il panico e la paura derivano dallo smarrimento e dalla non conoscenza di un problema, vale per ogni evento, vale per il Coronavirus. Questa epidemia non è la peste nera, non determinerà l’estinzione della razza umana, ma se si diffonderà, porterà problemi a molti di noi. Quindi cari amici e lettori, niente panico, la vita continua il 97% delle persone guarisce, il 3% decede, questo è quanto dobbiamo aspettarci. Inoltre il 6% dei pazienti necessita di un ricovero in terapia intensiva, limitare il contagio significa non far collassare le terapie intensive. E’ un gioco di nervi e non durerà solo 7 giorni, la Cina combatte da Gennaio, forza e coraggio!

Source: geopoliticalcenter.it

🔴 Ormai è una barzelletta… Sapete da dove arriva il primo contagiato del Sud America? Ah, non lo sapete? ...alla fine verrà fuori che in Cina lo portò un italiano a Dicembre 2019…

🔴 Corona Virus Italia: Aggiornamento: 25-2, ore 16.00
Mappa GIMBE 288 casi confermati in Italia.

🔴 La Commissione sanitaria nazionale cinese dà notizia di 406 nuovi casi di contagio da Covid19 e 52 decessi relativi alla giornata di martedì. Il totale dei casi di infezione confermati sale così a 78.064 e quello dei decessi a 2.715.

🔴 In Corea del Sud si registra un nuovo decesso ora sono 12, e il primo soldato americano contagiato.

🔴 BREAKING: Egypt Air suspends flights to China amid Coronavirus outbreak. …too late for that.

🔴 BREAKING: Four more people have died in Iran from coronavirus, bringing the death toll from the outbreak in the country to 19, also The Health Ministry announces 44 new cases confirmed across the country.

🔴 We’re now hearing that at least 18 medical staff have died from the coronavirus in China. Here are their faces c/o a report in Chinese health media…

🔴 EUROPE: NEW Coronavirus cases in Europe today

Italy 🇮🇹 – 90
Spain 🇪🇸 – 5
Germany 🇩🇪 -2
France 🇫🇷 – 2
Austria 🇦🇹 – 2
Switzerland 🇨🇭 – 1
Croatia 🇭🇷 – 1
Romania 🇷🇴 – 1

🔴 I cittadini di Codogno non rispettano la quarantena, a centinaia usano strade secondarie per arrivare a Taccagna, Cascina, Vinzaschina e fare la spesa a Lodi. Così, per tutto il giorno, salgono “evasioni” e ritorni nel focolaio del contagio. È un’inchiesta de la Repubblica.

🔴 Il vice ministro della Sanità iraniano sarebbe affetto da COVID-19 per sua stessa ammissione. Potrebbe quindi aver portato l’infrazione ai più alti livelli dello stato iraniano.

🔴 Signori e Signore è stato uno scherzo… siamo a Carnevale e ogni scherzo vale!

Informazioni su Mădălina lu' Cafanu

"La gente ama stare al centro del mondo, a me basta un angolo dove c'è tutto il mio mondo." - M. Gandy Vedi tutti gli articoli di Mădălina lu' Cafanu

20 responses to “POLITIX

Nu ciocăniţi ! ...ies eu din când în când.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: