AMATRICE – 142 secondi

142 secondi…

Provate a contare: 1,2,3… e intanto immaginate pavimenti e muri che si aprono, urla e grida dappertutto, boati di tetti che crollano.
Nel buio.
Poi quando siete arrivati a 142 il vs. paese, la vs. casa, i vs amici e parenti non ci sono più.

Informazioni su Mădălina lu' Cafanu

Il cassetto dei calzini invernali dovrebbe nascondere l’ingresso a Narnia, non l’armadio. Vedi tutti gli articoli di Mădălina lu' Cafanu

16 responses to “AMATRICE – 142 secondi

  • newwhitebear

    io sì. Visto che alle quattro del mattino del 20 maggio 2012 ho sentito il letto ballare per un lungo minuto. Il terremoto del 2012 che ha colpito Ferrara, Modena e Mantova.

    Piace a 1 persona

    • Mădălina lu' Cafanu

      Mi ricordo.. ero a Milano.. ma ci sono state due terremoti fortissimi nello stesso giorno se non mi sbaglio.. ed io ero al settimo piano..

      Piace a 1 persona

      • newwhitebear

        la seconda botta è stata alle nove di mattina del 29 maggio ma un conto è sentire il letto e l’armadio tremare come foglia al vento. Un conto è sentirla in piedi. Le sensazioni sono diverse.
        Comunque a Bolzano ho sentito tutte le scosse del Friuli. A Modena le scosse del 1999. insomma qualcosina ho patito

        Piace a 1 persona

      • Mădălina lu' Cafanu

        Mi ricordo una scossa intorno a mezzogiorno e una verso mezzanotte..

        Piace a 1 persona

      • newwhitebear

        Di certo non era il 2012. Quelle le ricordo bene

        Piace a 1 persona

      • Mădălina lu' Cafanu

        Ho trovato su Wikipedia…
        Il terremoto dell’Emilia del 2012 è stato un evento sismico costituito da una serie di scosse localizzate nel distretto sismico della pianura padana emiliana, prevalentemente nelle province di Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia, Bologna e Rovigo, ma avvertite anche in un’area molto vasta comprendente tutta l’Italia Centro-Settentrionale e parte della Svizzera, della Slovenia, della Croazia, dell’Austria, della Francia sud-orientale e della Germania meridionale. Già tra il 25 e il 27 gennaio 2012 si ebbero in zona fenomeni significativi, ma la prima scossa più forte, di magnitudo 6.1 è stata registrata il 20 maggio 2012 alle ore 04:03:52 ora italiana (02:03:52 UTC), con epicentro nel territorio comunale di Finale Emilia (MO), con ipocentroa una profondità di 6,3 km.
        Il 29 maggio 2012 alle ore 09:00:03 ora italiana (07:00:03 UTC), una nuova scossa molto forte di magnitudo 5.9 è stata avvertita in tutta l’Italia Settentrionale, creando panico e disagi in molte città come Ferrara, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Mantova e Rovigo; l’epicentro è situato nella zona compresa fra Mirandola, Medolla e San Felice sul Panaro. A quella delle 9:00 sono seguite altre tre scosse rilevanti: una alle 12:55 di magnitudo 5.5, una alle 13:00 di magnitudo 5.0 e un’ulteriore scossa alla stessa ora di magnitudo 4.9. Il 31 maggio 2012 alle 16:58 una scossa di magnitudo 4.0 con epicentro a Rolo e Novi di Modena, ha colpito la zona della bassa reggiana e dell’oltrepò mantovano, già molto provate dalle scosse dei giorni precedenti che avevano avuto come epicentro la vicina area della bassa modenese. Sempre la sera del 31 maggio alle ore 21:04 si è verificata una scossa di magnitudo 4.2 con epicentro a San Possidonio.
        Queste scosse sono state seguite da uno sciame sismico con scosse di magnitudo variabile di minore entità scala Richter. Un’altra scossa di magnitudo 5.1 è stata avvertita in tutto il Nord Italia il 3 giugno 2012alle ore 21:20:43 ora italiana (19:20:43 UTC), con epicentro in Novi di Modena.
        Le accelerazioni di picco registrate dall’accelerometro di Mirandola durante le scosse più forti del 20 maggio e del 29 maggio sono state rispettivamente di 0,31 g e di 0,29 g, valori che in base alla carte vigenti di pericolosità sismica renderebbero stimabile in circa 2500 anni il tempo di ritorno di ciascun evento nella medesima area.
        I due eventi sismici principali hanno causato un totale di 27 vittime (22 nei crolli, tre per infarto o malore e due per le ferite riportate), in maggioranza dipendenti di aziende distrutte. Il 4 giugno 2012 è stato proclamato giornata di lutto nazionale per le vittime del terremoto.
        L’intensità massima dei terremoti, stimata come cumulo degli effetti della sequenza, è stata pari a VIII, secondo la Scala Macrosismica Europea (EMS-98).

        Piace a 1 persona

      • Mădălina lu' Cafanu

        Avevo 9 anni quando ho vissuto una terribile scossa di terremoto (7 Richter)… mio città è in una zona sismica.. scosse di 4 / 5 Richter abbastanza frequente…

        "Mi piace"

      • newwhitebear

        visto che parlavi di mezzanotte può darsi che ci siano state ma di certo non come quelle del 20 e del 29 che hanno generato molto panico.
        Comunque è stato un periodo che ci ha fatto dormire poco e stare in ansia molto.

        Piace a 1 persona

      • Mădălina lu' Cafanu

        Sera Bear! …io dico di quello che ho sentito a Milano… due scosse fortissimi nell’arco di una giornatta… ho sbagliato l’ora.. era mattina e sera.. personalmente non ho paura.. sono abituata.. sto anche cercando di calmare l’agente che ho intorno…

        Piace a 1 persona

      • newwhitebear

        senza dubbio puoi aver sbagliato l’ora. Le ho sentite bene. Nemmeno io ho paura ma cerco di mantenere la calma.

        Piace a 1 persona

      • Mădălina lu' Cafanu

        Non hai sbagliato.. io ho sbagliato 😊 Ciao…

        Piace a 1 persona

      • newwhitebear

        Talvolta si ricordano bene gli eventi ma non date e orari. Un sorriso

        Piace a 1 persona

Nu ciocăniţi ! ...ies eu din când în când.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: